Archivio per Ottobre, 2008

30 Ott

RISULTATI E CLASSIFICA CAMPIONATO JUNIORES

Pubblicato da -Zeo-

RISULTATI 6° GIORNATA GIRONE "N"

Leggi tutto..

28 Ott

Cronaca alternativa di Acicatena – Vittoria by -Zeo-

Pubblicato da -Zeo-

L’appuntamento è come sempre alle 10 in piazza, ma degli altri ragazzi non trovo nessuno quindi decido di andare a far colazione e a quel punto si attacca a me Pataati, costringendomi ad offrirgli il caffè se no non andava più via. Subito dopo vedo Minichello e Tsunami e assieme a loro, mi dirigo dagli altri che nel frattempo avevano cambiato zona d’incontro. Una volta riunitasi la truppa, si scambiano quattro chiacchiere sulle partite e si fanno quattro risate sulla comparsa di Turi Schumacher con la lover’s car, la macchina della sua ragazza. Dopo un po’ ci si dirige al "Polivalente" per attaccare gli striscioni e decidere sulla mattinata da organizzare, visto che è previsto nell’antistadio il pranzo con gli amici di Vittoria.

Nelle fasi di pulizia della zona pranzo, la comparsa del piccolo Spiderman ispira il già incazzato Opel che, richiamandoci tutti attorno a lui, inizia una piccola riunione dove c’è qualcosa per qualcuno: immaginate che Fratello è riuscito a parlare all’ora di pranzo, ma sempre con faccia rivolta a terra! Una bella riunione dove si sono chiarite un po’ di cose ed è ritornata la vecchia armonia. Ma in quel momento, forse proprio per suggellare il momento o solamente per rompere i cogl…, la pioggia inizia a cadere forte e continua: siamo costretti a metterci nelle macchine e dal cielo inizia a cadere veramente di tutto. Siamo costretti ad andare via, nonostante il nubifragio che si sta abbattendo sulla cittadina catenota, e il luogo d’appuntamento è da Serafino, dove avevamo ordinato il pranzo. Arrivati li, il nubifragio continua senza sosta, quindi siamo costretti a mangiare lì da soli, visto che pure i vittoriesi erano rimasti in mezzo al traffico e al nubifragio: il pranzo, ovviamente, è un delirio tra brindisi, foto e lo show del Fratello che diventa subito la mascotte della rosticceria. Dopo un pranzo a base di lasagne, pasta al forno, cotolette, patatine e immancabile birra, raduniamo tutto il resto del pranzo da portare ai vittoriesi, che nel frattempo ci stavano aspettando all’uscita autostradale, e ci dirigiamo di nuovo allo stadio. Una volta presi i vittoriesi e portati allo stadio li facciamo mangiare nelle loro macchine, vista la pioggia battente, e noi andiamo ad informarci se la partita inizierà ma, come ampiamente preventivato, il rischio di giocare è solo dell’1%. Dopo questa notizia ci raduniamo sotto l’albero all’ingresso dello stadio e tra sigarette e discussioni varie, arriva la notizia ufficiale che la partita è stata rinviata: meglio così, perché giocare sotto il diluvio non conveniva all’Acicatena, però certo tutti eravamo lì pronti a sostenere la squadra nonostante le condizioni avverse. Appresa la notizia ci dirigiamo verso un bar a prendere il caffè e parlare ancora un po’ sul movimento ultras e sulle nostre situazioni: passano ben 2 ore senza che ce ne rendiamo conto! Finito tutto ci salutiamo con i biancorossi vittoriesi e li accompagniamo all’entrata del casello autostradale.

Leggi tutto..

26 Ott

Tabellino di Acicatena – Vittoria by -Zeo-

Pubblicato da -Zeo-

Partita rinviata a data da destinarsi per impraticabilità di campo. Il continuo e forte temporale mattutino ha reso un vero e proprio pantano il terreno di gioco del "Polivalente".

Leggi tutto..

25 Ott

Aspettando Acicatena – Vittoria

Pubblicato da -Zeo-

Ed eccoci di nuovo qui. Dopo una settimana di tranquillo lavoro, domani assisteremo alla partita tra AcicatenaVittoria.

Partita delicata quella di domani, perché i biancorossi vittoriesi arrivano a questa partita con il morale sotto i tacchi vista la brutta sconfitta interna contro il Sapri e da un cammino non certo esaltante, essendo all’ultimo posto in classifica a quota 4 punti, frutto di 1 vittoria (contro lo Sporting Neapolis), 1 pareggio (contro l’Hinterreggio) e ben 6 sconfitte. Nonostante ciò, però, la formazione vittoriese dispone di una rosa con gente di qualità ed esperienza come Comandatore, Tasca e Baratto che sanno come affrontare queste situazioni di emergenza e domani verranno al "Polivalente" per conquistare punti già fondamentali. L’Acicatena, invece, arriva a questa gara dal buon punto conquistato nella trasferta di Castiglione di Sicilia e da una prestazione tattica e fisica veramente convincente. Purtroppo però mancherà il centrocampista Nardo che, squalificato, dovrà assistere i compagni dalla tribuna: ma niente di preoccupante, perché chiunque lo sostituirà sa che domani dovrà affrontare il Vittoria con il coltello tra i denti visto che sono in palio dei punti importantissimi per via degli scontri diretti.

Leggi tutto..

22 Ott

RISULTATI E CLASSIFICA CAMPIONATO JUNIORES

Pubblicato da -Zeo-

RISULTATI 5° GIORNATA GIRONE "N"

Leggi tutto..

20 Ott

Cronaca alternativa di Castiglione – Acicatena by -Zeo-

Pubblicato da -Zeo-

L’appuntamento è alle 10:30 in Piano Umberto, ma già alle 10:15 Puddicino è attaccato al telefono per far accelerare le fasi del mio risveglio. Finalmente ci ritroviamo tutti in piazza e, dopo la colazione, una sigaretta e qualche chiacchiera per organizzare il viaggio, siamo pronti a partire. La macchina con me, Guevara e Puddicino si dirige a prendere a Eliu a casa sua e ci ritroviamo con tutti gli altri all’SP dove, dopo un altro caffè, partiamo di gran carriera creando una mini carovana. Durante il tragitto tra autostrada e superstrada sono molteplici i sorpassi tra di noi, le sventolate di bandiere e i cori ad alta voce, sopratutto quando entriamo a Piedimonte Etneo, a Linguaglossa e nella piccola frazione di Catena, che ci fa ricordare tanto il nostro amato paese. Dopo circa un’oretta dalla nostra partenza finalmente arriviamo a Castiglione e, una volta entrati dentro il paese, iniziamo a strombazzare con i clacson, a cantare e sbandierare dentro le nostre macchine attirando lo sguardo curioso di molte persone che si stavano godendo una mattinata di relax e tranquillità. Iniziamo a girare con la macchina per il paese ma, ascoltando sfortunatamente le indicazioni di Eliu, ci ritroviamo in un vicolo cieco e strettissimo. Uscirne fuori è praticamente un’impresa e, dopo un po’ di confusione e casino, in nostro soccorso arrivano un ragazzo appena uscito dalla doccia ancora in asciugamano e una signora che, con tantissima pazienza, ci aiuta a fare delle manovre strategiche e in circa 10 minuti ci fa finalmente uscire per la gioia di tutti noi. Dopo questa piccola avventura decidiamo di fermarci in centro e cercare qualcosa dove mangiare e, dopo molti tentativi, altri giri per il paese ed informazioni chieste ai passanti la scelta ricade su una rosticceria un po’ nascosta dal centro cittadino. Dopo esserci organizzati con i "simpatici e solari" titolari, prendiamo pasta, pollo, patatine, immancabile birra e un po’ di vino locale che ci piace tanto, e ci dirigiamo nella villetta davanti il settore ospiti dello stadio, organizzando un pic-nic in piena regola: tra risate, lanci di birra, mele varie, cori ultras e partitella di calcio in mezzo la strada passano ben 2 ore come se nulla fosse.

Leggi tutto..

19 Ott

Tabellino di Castiglione – Acicatena 0-0 by -Zeo-

Pubblicato da -Zeo-

CASTIGLIONE: Giordano, Curcuruto, Caggegi, Spataro, Spartà,  Pagano, Iervasi, Savanarola, Schepis, Noudem Nguimarsia, Lunetto; in panchina: Pastore, De Luca, Mariniello, Marziale, Giaquinta, Antonuzzo, Arenella. Allenatore: Gaetano Mirto.

Leggi tutto..

18 Ott

Tutti insieme a Castiglione di Sicilia!!!

Pubblicato da -Zeo-

Ed eccoci di nuovo qui. Dopo il pareggio contro la capolista Viribus Unitis, domani saremo in quel di Castiglione di Sicilia per assistere a CastiglioneAcicatena.

Partita interessante quella che si giocherà domani visto che, nonostante sia una matricola assoluta in questo campionato, il Castiglione lo scorso anno ha sorpreso tutti gli addetti ai lavori stravincendo il girone B dell’Eccellenza Siciliana mettendo in riga squadroni del calibro di Acireale, Palazzolo e Camaro. La formazione bianco-arancione quest’anno ha mantenuto l’ossatura dello scorso anno, aggiungendo dei buoni giocatori di categoria come Iervasi, Cervillera e Savanarola (un ex della partita) creando un mix di giovani e giocatori d’esperienza che fino ad ora hanno conquistato 1 vittoria, 3 pareggi e 3 sconfitte. L’Acicatena dal canto suo arriva alla partita di domani con l’organico quasi al completo visto i rientri di Cocuzza e dell’allenatore Saro Foti dopo le rispettive squalifiche e dell’attaccante Leotta che ha finalmente recuperato dall’infortunio. Purtroppo però bisogna registrare la fuga dell’attaccante Andreini in Grecia, robe da vecchie commedie italiane con Lino Banfi. Anche se la partita può sembrare semplice, domani bisognerà stare attenti perché la formazione di casa sa che la maggior parte dei punti salvezza si conquistano in casa, quindi domani non lascerà nulla al caso e farà di tutto per conquistare i tre punti.

Leggi tutto..

17 Ott

Un uomo in fuga…

Pubblicato da -Zeo-

Un giocatore prende un "permesso speciale" per accompagnare la propria ragazza in aereoporto, ma prima di andare via convince alcuni compagni e alcuni dirigenti a prestargli un pò di denaro. Il giocatore accompagna la propria ragazza in aereoporto ma, una volta lì, parte con lei per la Grecia facendo perdere le proprie tracce… Vabbè che si allenava poco ed era più un lamento che altro, però nemmeno nel film "L’allenatore nel pallone" con Lino Banfi si è pensato ad una trama così avvincente…

Leggi tutto..

16 Ott

RISULTATI E CLASSIFICA CAMPIONATO JUNIORES

Pubblicato da -Zeo-

RISULTATI 4° GIORNATA GIRONE "N"

Leggi tutto..

15 Ott

Cronaca alternativa di Acicatena – Viribus Unitis by -Zeo-

Pubblicato da -Zeo-

Come sempre, l’appuntamento per tutti è alle 14:00 nell’antistadio del "Polivalente" e, come da tradizione ormai consolidata, Eliu alle 13:55 è già sotto casa mia che mi aspetta a bordo del suo spider col Fratello. Da lì si parte direzione "Puddicino’s house" e, una volta arrivati a destinazione, con una manovra altamente volante carichiamo il povero Puddicino, che ancora si ritrovava con lo stomaco pieno ed il palato saporito dal sugo domenicale. Tutti e quattro appassionatamente ci dirigiamo verso il "Polivalente" ed aspettiamo gli altri, ingannando il tempo con una sigaretta e discussioni sulla partita. Pian piano arrivano tutti e, una volta fatte le 14:30 decidiamo di entrare allo stadio: per me si tratta dell’esordio stagionale in casa quest’anno!

Una volta all’interno dello stadio incontro finalmente tanti amici e conoscenti che non rivedevo da almeno 4 mesi e, ovviamente, non faccio mancare una parola a nessuno. Nel frattempo la tribuna s’inizia a riempire e il numero di spettatori, rispetto a certi numeri che si sono fatti registrare in passato, sembra molto maggiore. Finalmente sono le 15:00 ma la partita non accenna ad iniziare e, come se non bastasse, dal tunnel degli spogliatoi escono solo la terna arbitrale e i capitani delle due squadre: c’è qualche problema con la porta del lato sud e, dopo varie misurazioni e sopralluoghi vari, ben 15 minuti dopo inizia finalmente la partita. Ci posizioniamo come sempre in gradinata-est dietro gli striscione dei Boys 02 e degli Sballati 07 (Gruppo Storico presente ma senza striscioni) e s’inizia con cori contro i così detti "cucchi", le persone che portano jella, e poi tanti cori per la libertà degli ultrà, per la liberazione degli ultras dalle galere e anche, ovviamente per l’Acicatena. Così continuando facciamo un gran tifo per tutto il primo tempo e nonostante la partita sia molto avvincente, a parte qualche buonissima occasione per l’Acicatena, ci divertiamo lo stesso. Durante l’intervallo ci rifocilliamo con un po’ di birra e di sigarette in modo da mettere un po’ d’aria ai polmoni e aspettiamo impaziente l’inizio del secondo tempo. Finalmente s’inizia e, come sempre, avviene la diaspora degli ultras, ovvero che per i primi 5-10 minuti la maggior parte di noi è ancora al bar e a cantare si fa un po’ fatica visto il numero esiguo. Ciò nonostante si va avanti abbastanza bene per quel che si può fino al goal a sorpresa della Viribus Unitis con Spinelli: bel goal per carità, ma veramente improvviso visto che fino a quel momento la formazione di Somma Vesuviana non aveva fatto proprio nulla. Il goal è un colpo per tutti e per circa 15 minuti restiamo in silenzio e abbastanza scioccati fino al goal del nostro Dama che fa capitolare il bravo portiere napoletano dopo un assedio catenoto incredibile. Da lì ci carichiamo anche noi e spingiamo la squadra con cori forti e continui fino alla fine, interrotti solo da un quasi goal di Dama che ci stava facendo esplodere di gioia. La partita finisce 1-1 e, dopo un altro paio di cori per la squadra, ci dirigiamo all’ingresso degli spogliatoi per parlare un altro po’ della partita e aspettare la terna arbitrale che va via per riprenderci gli striscioni. Una volta entrati restiamo un po’ a parlare con Sereno sulla partita e sulla prossima trasferta di campionato. Dopo circa un’ora il freddo iniziava a salire e le nostre magliettine non potevano più tenerci caldi quindi siamo costretti a tornare a casa.

Leggi tutto..

12 Ott

Tabellino di Acicatena – Viribus Unitis 1-1 by -Zeo-

Pubblicato da -Zeo-

Leggi tutto..

11 Ott

Aspettando Acicatena – Viribus Unitis

Pubblicato da -Zeo-

Ed eccoci ritornati. Dopo una settimana un po’ movimentata, figlia della sconfitta di 7 giorni fa, di partenze strane ed arrivi inaspettati, domani assisteremo alla partita AcicatenaViribus Unitis.

Partita difficile quella di domani, visto che la formazione di Somma Vesuviana si trova in testa alla classifica con un ruolino di marcia invidiabile (5 vittorie ed 1 pareggio), ha una formazione di tutto rispetto con i vari Vitagliano, Sansone, Di Sabato ed Ingenito, acquistato proprio questa settimana, che sono uomini cardine e di indubbio valore in questa categoria. L’Acicatena, invece, arriva a questa partita con le ossa un pò rotte vista la pesante sconfitta di sei giorni fa a Caltanissetta e, come se non bastasse, deve fare almeno dell’allenatore Saro Foti e del difensore Angelè squalificati, di Leotta e Tosto infortunati e dell’attaccante Andreini in "permesso speciale" da più di una settimana. In compenso, però, la società nella giornata di oggi ha acquistato il difensore Giuseppe Scaturro (foto sotto), classe 1986 con un buon curriculum tra serie D e C2 con le maglie di Cossatese, Biellese ed Imperia, e l’esterno destro Simone Tamburro (foto sotto), classe 1974 con un ottimo curriculum in serie C2 e C1 con le maglie di Atletico Catania, Ragusa, Gela ed Igea Virtus. Quindi domani, anche se in una situazione piena di problemi tra squalifiche e assenze varie, se si riesce ad uscire il coraggio e la forza di nervi che nelle occasioni difficili la formazione catenota dimostra sempre di avere si può riuscire a racimolare qualche punto già pesante.

Leggi tutto..

6 Ott

Cronaca alternativa di Nissa – Acicatena 3-0 by -Zeo-

Pubblicato da -Zeo-

L’appuntamento è per le 9:00 in piazza Matrice, luogo storico delle riunioni Boys, per partire tutti quanti assieme alla volta di Caltanissetta. Come sempre ci vuole una buona mezz’oretta per aspettare tutti i ritardatari, ma una volta riuniti partiamo e la prima sosta, come sempre, è all’SP all’ingresso autostradale. Dopo un buon caffè e una salutare sigaretta ci mettiamo sulle macchine e di gran carriera affrontiamo il viaggio accompagnati dalla musica di Nino D’Angelo e da altri mille cd di musica italiana che il povero Guevara doveva cambiare per il piacere del signor Opel. Il viaggio prosegue tranquillo tra discorsi ultras, di calcio e di gnocca, ovviamente, fino a quando riceviamo la chiamata di Mostaccio che ci avverte che ha bucato con la macchina. La nostra macchina è troppo avanti rispetto a loro, così contattiamo Turi Schumacher per sapere dov’è arrivato, ma lui stesso c’informa che già si trova sul luogo del misfatto pronto ad aiutare il povero Mostaccio e la truppa Sballata. Una volta appresa la situazione, ci accostiamo all’autogrill di Sacchitello e restiamo lì ad aspettarli per una buona mezzoretta. Finalmente la ciurma si riunisce e dopo un altro caffè ripartiamo di nuovo per Caltanissetta senza fermarci più.

Leggi tutto..

4 Ott

Tutti insieme a Caltanissetta!!!

Pubblicato da -Zeo-

Ed eccoci di nuovo qui. Dopo i veleni del post Acicatena – Trapani, domani saremo presenti al "Marco Tomaselli" di Caltanissetta per assistere a NissaAcicatena.

Leggi tutto..

3 Ott

INVIDIOSI TREMATE I BOYS SON TORNATI!!!

Pubblicato da -Zeo-

Ed eccoci di nuovo qui. Dopo un’intensa estate piena di cambiamenti e colpi di scena (vedesi rivoluzioni di società e squadra) siamo pronti per iniziare la nuova stagione, consapevoli più che mai che riconfermarsi sarà sempre più difficile.

Leggi tutto..